Richiedi Info vai al dettaglio
Un castello e una manciata di tetti rossi incastonati tra le colline più famose del mondo, da scoprire a piedi, in bicicletta o persino in mongolfiera. Ecco Barolo.

L’importante è poi fermarsi e ascoltare i segreti e le curiosità che solo gli abitanti conoscono.
All’interno del Castello vale la pena una sosta all'Enoteca Regionale e al Museo WIMU per continuare il viaggio alla scoperta della storia, dei caratteri e del territorio del vino dei Re.

Barolo vi stupirà a luglio, quando le tranquille strade del paese sono invase da scrittori, musicisti e fan da tutto il mondo per il festival Collisioni. Vino, ma anche birra, musica e poesia animano giorno e notte la collina.

Per chi non ama la confusione, invece, numerosi sono gli eventi che mettono in risalto le specialità locali, come A tutta trippa, Cioccolato alla corte del Barolo Chinato e molti altri.


Video:
Un museo a Barolo? Per il cavatappi







 
LuoghiLuoghiLuoghiLuoghi