Richiedi Info vai al dettaglio
Coazzolo è immerso tra splendidi vigneti, in un paesaggio che offre emozioni a ogni stagione. Si distingue per la produzione di Moscato, Barbera e – unico caso nella provincia di Asti – di un Dolcetto che è compreso nella DOC Dolcetto d’Alba.

E' questa è la prima sorpresa di un paese dalle antiche origini e dal passato nobiliare.
La seconda a prendervi per la gola è uno dei sapori tipici della cucina piemontese. E’ la cougnà, cotta per ore a fuoco lento, per far si che le noci e le nocciole si amalgamino al mosto e alle mele, alle pere e ai fichi, secondo la ricetta della tradizione.
Il carattere della cougnà è forte e intenso, come le spezie che si aggiungono, infine, al composto per renderlo adatto ad abbinamenti con formaggi e bolliti.

La Sagra della cougnà ad ottobre è l'appuntamento dell'anno per chi non può fare a meno di ritornarvi ogni autunno e per chi non vuole attendere oltre l'opportunità di assaporare i mille modi di assaggiare la cougnà. 



 


 
Luoghi